NUOVI ARTICOLI

  • VECCHI TROPICI
    VECCHI TROPICI

    di Tommaso Melilli Qualche anno fa, cercando di sfuggire alla noia brutale dell’università di banlieue...

    0
    2
  • IN PRINCIPIO
    IN PRINCIPIO

    di Matteo Pelliti Lapis #21 (sulla ricerca della parola originaria) Da poco è disponibile un’applicazione...

    1
    2
  • LA COSTRUZIONE DI UN RICORDO – RODRIGUEZ LIVE
    LA COSTRUZIONE DI UN RICORDO – RODRIGUEZ LIVE

    di Dario Rossi “Forse loro erano come Rachael: avevano bisogno di ricordi.” Blade Runner  ...

    0
    3
  • IL MITO DELLA COMUNICAZIONE
    IL MITO DELLA COMUNICAZIONE

    di Tommaso Matano  Il 22 febbraio 2014, per quattro ore consecutive, l’applicazione di messaggistica istantanea...

    0
    6
  • "La nostra arte è un essere abbagliati dalla verità: vera è la luce sul volto che arretra con una smorfia, nient'altro."
    Kafka
  • "Sapremmo assai di più della complessità della vita se ci fossimo applicati a studiare con determinazione le sue contraddizioni, invece di perdere tanto tempo con le identità e le coerenze, le quali hanno il dovere di spiegarsi da sole." 
    José Saramago
  • "Gli italiani sono sempre gli altri."
    Francesco Cossiga
  • «La disperazione più grave che possa impadronirsi di una società è il dubbio che vivere onestamente sia inutile»
    Corrado Alvaro
  • “L'italia è un paese ridicolo e sinistro. I suoi potenti sono maschere comiche, vagamente imbrattate di sangue, contaminazioni tra Molière e il Grand Guignol.”
    Pasolini, da "Lettere Luterane"